Foti e Opizzi accusano la giunta: “Montale frazione abbandonata”

16 settembre 2014

73

I consiglieri comunali Tommaso Foti e Erika Opizzi (Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale) hanno realizzato un vero e proprio reportage fotografico che hanno allegato a un’interrogazione in cui chiedono alla giunta Dosi di intervenire per effettuare una serie di interventi di manutenzione a Montale, definita una “frazione dimenticata, con marciapiedi del tutto abbandonati, con erbacce e radici di piante che ne precludono l’utilizzo; la pista ciclabile ridotta ad una carraia, costeggiata da rifiuti abbandonati.

“Nessuno pretende l’impossibile – aggiungono – ma un minimo di decenza sì. Lasciare le frazioni abbandonate a se stesse è segno di irresponsabilità politica e amministrativa. Occorre un intervento urgente e capillare perché non ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B”.

I consiglieri di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale chiedono quindi al sindaco Dosi “se non intenda effettuare un sopralluogo per accertarsi di persona dello stato di abbandono e d’incuria in cui versano alcune zone di Montale” e “quali urgenti iniziative intenda assumere per ridare dignità alla zona. Allo stato infatti, per la giunta comunale, Montale non c’è”.

85 66 62 61

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE