Piacenza

Premio Anmil 2014: “Sei esempi d’impegno civile”. Show di Oreglio

27 settembre 2014

20140927-214443.jpg

Sono sei le personalità che con il loro impegno nella propria professione si sono contaddistinte nella promozione della sicurezza sul lavoro, nell’integrazione dei disabili e nella ricerca medico-scientifica. A ricevere il premio Anmil sono stati, in una serata andata in scena ai Teatini, l’operaio sopravvissuto all’incendio Thyssenkrupp Antonio Boccuzzi, il chirurgo paraplegico Paolo Anibaldi, il professor Antonio Papisca, il medico piacentino Franco Pugliese e l’insegnante Paolo Tavaroli. Assente il giornalista Franco Bomprezzi. Al termine delle premiazioni, il cabarettista Franco Oreglio è stato protagonista di uno show tra musica, poesia e impegno civile.

20140927-214447.jpg

20140927-214450.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE