Piacenza

Violenta lite in via Colombo, sudamericano colpito con un coltello

20 ottobre 2014

20141019-195952.jpg

È stato denunciato per lesioni il dominicano che nel tardo pomeriggio di ieri aveva accoltellato un suo connazionale dopo averlo accusato del furto della sua bici. L’accoltellato, ferito alle braccia, è stato giudicato guaribile in 7 giorni

Notizia 20 ottobre – Due sudamericani si sono affrontati in mezzo alla strada con coltello e bottiglia spezzata. Il duello è stato seguito da oltre cento persone che hanno completamente bloccato via Colombo. Ad avere la peggio uno dei due contendenti che è stato raggiunto da due affondi alle braccia. Al secondo colpo di coltello la lama si è spezzata e il malcapitato è fuggito in sella ad una bicicletta. E’ accaduto ieri sera intorno alle 18 in via Colombo all’altezza del Consorzio agrario. Il duello non ha avuto un esito peggiore grazie all’intervento di un assistente capo della scuola di polizia di viale Malta fuori servizio e che è intervenuto disarmando l’uomo armato di coltello. I due sudamericani che hanno dato vita al duello sono stati poi condotti in questura dalla volante.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE