Liceo scientifico sportivo, verso due prime classi. Il confronto con il volley

1 dicembre 2014

Screenshot - 01_12_2014 , 16_49_14-800

“L’organizzazione di grandi eventi, la gestione di un gruppo”. Il liceo scientifico Respighi anche quest’anno ha aperto una riflessione sul tema, dedicata al mondo sportivo. Per confrontarsi con gli studenti oggi nell’aula magna dell’Isii c’erano i rappresentanti della pallavolo, tra cui il presidente del Copra volley Guido Molinaroli, accompagnato da mister Andrea Radici. Oltre a ricordare il liceo sportivo, che probabilmente nell’anno scolastico 2015-2016 passerà da una a due prime classi, la dirigente del Respighi Licia Gardella ha parlato dell’importanza del dialogo con gli atleti che hanno reso più celebre Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE