Piacenza

Presenze misteriose, scoperta nel Piacentino la “Villa delle sette anime”

20 dicembre 2014

GRANDE-SOLSTIZIO-1

Ha aperto la porta di una stanza e non poteva credere ai suoi occhi quando ha visto una bambina sconosciuta che piangeva. Al proprietario del fortilizio che si trova nel territorio piacentino non è rimasto che rivolgersi agli esperti del paranomale.  Spazio Tesla con i team Sirp e Silent continuano instancabilmente la loro opera di ricerca con sofisticate strumentazioni che permettono di rilevare presenze paranormali. Otto gli edifici ispezionati negli ultimi mesi, tra questi il castello piacentino a base romana, nel quale sono state trovate sette “anime” appartenenti a diverse epoche. “Interessanti scoperte sono state analizzate anche a Torriglia nel Genovese, luogo già noto per avvistamenti ufologici e in una casa privata di Gropparello” ha commentato Alberto Negri di Spazio Tesla. I risultati delle indagini saranno presentati con immagini e audio, sabato 27 dicembre alle 21 al centro Galileo di Gariga, durante la serata denominata “Presenze” giunta alla seconda edizione, alla quale parteciperanno, tra gli altri, il parapsicologo, scrittore e criminologo Gianpaolo Saccomano e la sensitiva Emanuela Mitraglia.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE