Corriere sulla 45 all’una di notte per una consegna urgente. Di droga

06 Gennaio 2015

20150105-223530.jpg

Non è risultata credibile ai i carabinieri di Rivergaro la spiegazione fornita da un corriere che, fermato per un controllo di routine domenica lungo la Statale 45, ha parlato di una consegna da effettuare quando era ormai l’una di notte. I militari, ovviamente insospettiti, hanno così dato avvio alla perquisizione del mezzo. Risultato: due stecche di hashish del peso complessivo di 26 grammi rinvenute nell’abitacolo. Per il 33enne marocchino residente a Carpi, è scattata la denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà