Maltempo: due frazioni di Vernasca isolate, 17 persone bloccate in casa

26 Marzo 2015

boschi e frane

Due frazioni del comune di Vernasca risultano isolate da questa mattina. Le piogge di questi giorni hanno provocato frane e smottamenti che hanno invaso le strade rendendo impossibile l’accesso a Vassalli e Lampedini. Nel primo caso sono rimaste isolate 6 famiglie per un totale di 15 persone mentre a Lampedini sono 2 i residenti in difficoltà. I tecnici del comune di Vernasca sono al lavoro per ripristinare la viabilità. Si conta di risolvere il problema entro domani.

ALLERTA METEO – Intanto sulla base delle indicazioni meteorologiche, che prevedono per oggi e domani piogge e temporali con precipitazioni fino a 40-50mm, la Prefettura ha emesso un’allerta meteo per criticità idraulica, fino alla mezzanotte di sabato.

DIGA DEL MOLATO – Il Consorzio di Bonifica di Piacenza conferma che alla diga di Mignano si registra il livello 1 di rischio, diramato quando si supera la soglia di riempimento dei 3metri e 36,5 centimetri.

PREVISIONI METEO –  Rassicurazioni su un fine settimana all’insegna del beltempo, il primo dopo vari week-end sotto le nuvole,  arrivano dagli esperti di MeteoValnure.it. L’area di anticiclone proveniente dalle Azzorre sta cominciando ad espandersi, e porterà sulla nostra provincia cielo sereno, sole e temperature sopra la media: sono previsti infatti 22-23°C in pianura. Bel tempo che durerà fino a martedì, con buone probabilità di prolungarsi nei giorni successivi. Già da domani, quindi, ampie schiarite nei cieli piacentini, accompagnate da folate di foehn alpino tra sabato e domenica.

data-lightbox="liberta " href="https://www.liberta.it/wp-content/uploads/2015/03/IMG_2481_12175320-1024x985.jpg" Diga del Molato

© Copyright 2021 Editoriale Libertà