L’archivio del cardinal Casaroli sarà spostato e custodito in Vaticano

11 aprile 2015

Agostino Casaroli (4)-800

Le carte del cardinale piacentino Agostino Casaroli ritornano in Vaticano. I documenti appartenuti all’ex Segretario di Stato Vaticano, originario di Castelsangiovanni, nei prossimi giorni verranno trasferiti dall’Archivio di Stato di Parma, dove sono stati custoditi in questi ultimi 15 anni e dove erano accessibili praticamente a tutti, in Vaticano, dove di fatto la consultazione al pubblico verrà ridotta al minimo. Lo ha deciso una commissione formata da esperti.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE