Cassa Edile, Bellini al timone: “Addetti dimezzati ma segnali di ripresa”

21 Aprile 2015

cassa edile

La Cassa Edile di Piacenza, che nel 2012 ha festeggiato i 50 anni dalla sua costituzione, ha un nuovo presidente: si tratta di Pierangelo Bellini. Raccoglie il testimone da Fabio Molinaroli, al timone della Cassa dal 2004. Il settore, negli ultimi 6 anni, ha perso 2mila addetti ma si registrano timidi segnali di ripresa.
Attualmente alla Cassa Edile sono iscritte 541 imprese per un totale di 2.252 lavoratori. Gli addetti sono dimezzati rispetto al 2009 quando se ne contavano 4.400. Le aziende edili piacentine si stanno reinventando puntando su altri mercati. “Nonostante le pesanti difficoltà in cui versa il settore, l’oculata gestione della Cassa Edile consente di guardare con serenità al futuro – ha sottolineato il neo presidente”.

cassa edile

© Copyright 2021 Editoriale Libertà