Minori e scommesse, licenza sospesa 15 giorni in un locale del centro

21 Aprile 2015

slot machine

In un esercizio commerciale del centro di Piacenza veniva concesso ai minori di scommettere denaro e veniva consegnato loro l’ammontare della vincita. La licenza di pubblica sicurezza, che consente la raccolta delle scommesse, è stata quindi sospesa per due settimane mentre l’attività prosegue.
Una sala slot cittadina invece è stata chiusa dalla polizia per 5 giorni per aver consentito il gioco oltre la mezzanotte, orario in cui la licenza prevede il termine delle attività.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà