“Città sostenibile”, difesa dell’ambiente per oltre 1.400 scolari in piazza Cavalli

04 Giugno 2015

Citta sostenibile, bambini in piazza Cavalli (114)-800

“La città sostenibile”, manifestazione pubblica organizzata in piazza Cavalli in occasione della giornata mondiale dell’Ambiente, è giunta quest’anno alla sua quarta edizione e ha richiamato anche questa volta centinaia di bambini.
La manifestazione si è aperta a ritmo di jazz con l’accompagnamento dei bambini della primaria Giordani fino in piazza Cavalli. Si tratta della terza e ultima collaborazione tra Infoambiente e il Piacenza Jazz Fest.
Quindi la premiazione del progetto “Raccogliamo le Miglia Verdi”, concorso a premi del Ceas Infoambiente che quest’anno compie dieci anni di attività. All’edizione 2015 a Piacenza hanno partecipato 12 istituti con 68 classi e i loro 1440 studenti che si sono impegnati in eco-azioni, raccogliendo così bollini verdi. Ogni bollino verde equivale a meno emissioni in atmosfera dell’anidride carbonica. Quest’anno i bambini e le bambine piacentine hanno aiutato a ridurre effettivamente 13,4 tonnellate di anidride carbonica.

Tempo di bilanci anche per gli altri progetti del Ceas Infoambiente tra cui quello di punta, il “Pedibus”. Gli istituti quest’anno sono aumentati a 6 (Pezzani, Caduti sul Lavoro, Mazzini, Giordani, don Minzoni, XXV Aprile) con 283 bambini-passeggeri iscritti e circa 140 autisti, accompagnatori volontari in rete con l’Ufficio Partecipazione.
E’ seguita la premiazione del concorso “I piedi raccontano” in riferimento alla Minimaratona del Pedibus con Unicef.
Successivamente le classi presenti hanno potuto divertirsi con l’Ecopark: giochi di una volta, giochi con materiale di recupero, banchetti informativi e mostre.

Il comunicato del Comune

© Copyright 2021 Editoriale Libertà