Esce dal carcere e viene espulso: tunisino aggredisce poliziotto

27 Giugno 2015

manette

Ha trascorso un periodo in carcere per le accuse di rapina, lesioni e spaccio ma quando è uscito dalle Novate è stato espulso in quanto ritenuto soggetto pericoloso. Si tratta di un tunisino di 41 anni accompagnato al Centro di identificazione ed espulsione di Caltanissetta per il rimpatrio. Alla notizia dell’espulsione, l’uomo ha dato in escandescenze ed ha morso un agente di polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà