Val Tidone

Borgonovo, un lampione storto “accende” la campagna elettorale

29 agosto 2015

20150828_112653_resized (1)

Per colpa di un incidente stradale un lampione del parcheggio del nuovo centro sportivo di Borgonovo rischia di cadere a causa della sua pendenza. Già due mesi fa il consigliere comunale di minoranza Guido Guasconi aveva denunciato la pericolosità all’amministrazione comunale, alla quale aveva chiesto di transennare l’area. Oggi Guasconi torna all’attacco e minaccia di far intervenire i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. Il sindaco Roberto Barbieri, interpellato da Telelibertà, assicura un intervento la prossima settimana.

Sembra che la campagna elettorale del paese della Valtidone sia già ai nastri di partenza. Dopo la rinuncia alla ricandidatura da parte del sindaco Barbieri, proprio il consigliere di minoranza Guasconi ha annunciato nei giorni scorsi la sua candidatura alle elezioni del prossimo anno.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Economia e Politica Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE