Piacenza

“Pronti ad aiutare”. Associazione italo-marocchina “pulisce” le strade

7 settembre 2015

ass-italo-maroc2

“Abbiamo incontrato il sindaco Paolo Dosi sottoponendogli un nostro progetto di utilità comune, ovvero quello di pulire, una volta a settimana, le strade e gli angoli più degradati della città, come il Quartiere Roma, rimuovendo la sporcizia talvolta causata dai nostri stessi compatrioti”, ha spiegato il presidente dell’associazione italo-marocchina che si è riunita nei giorni scorsi presso la camera del lavoro . Un centinaio i marocchini che hanno partecipato all’incontro coordinato dal presidente Said Ben Cheikh e da Loubida Lbabouz la segretaria dell’associazione.

Nell’Assemblea è emerso il dovere di coniugare la propria identità di marocchini al contesto italiano e piacentino in particolare. “Dobbiamo valorizzare la nostra identità culturale, mostrare il lato virtuoso del Marocco e della sua gente, che lavora, spesso con responsabilità familiari”, ha aggiunto il presidente Ben Cheikh.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE