Piacenza

Limitazioni al traffico: “Boom di chiamate alla Municipale”. Due sanzioni

7 ottobre 2015

20151007_120916_resized

Sono 128 i veicoli controllati dalla polizia municipale in questa prima settimana di nuove limitazioni al traffico. Per due automobilisti è scattata la sanzione piuttosto salata dell’importo di 163 euro, che scende a 114 euro se la multa viene pagata entro 5 giorni. Il Comando di via Rogerio ricorda che se si violano questi provvedimenti 2 volte in 2 anni, si va incontro alla sospensione della patente. Il comandante Stefano Poma spiega anche che “la polizia municipale sta ricevendo moltissime chiamate da parte dei cittadini con richieste di informazioni e suggerimenti” e che “non mancano le polemiche”.
A suo avviso “i piacentini sono comunque stati disciplinati”. Il comandante ricorda infine che “nel provvedimento ci sono diverse deroghe per venire incontro alle esigenze della popolazione”.

NOTIZIA DELLE 10 – Parcheggio dello stadio gremito di vetture: complice il mercato in centro, in molti hanno lasciato l’auto per usufruire della navetta “Car bus”. Un servizio offerto anche nei parcheggi della Veggioletta, di Montale e del cimitero, a disposizione di tutti coloro che effettuano l’interscambio auto-bus in corrispondenza di una di queste aree.

Ai microfoni di Telelibertà i passeggeri hanno spiegato l’utilità delle navette anche alla luce delle nuove limitazioni al traffico veicolare, previste dal Piano regionale integrato sull’aria (Pair), in vigore dal primo ottobre.

Dal Pair viene abolito, rispetto ai precedenti accordi di programma per la qualità dell’aria, il blocco del traffico del giovedì, prevedendo invece la progressiva estensione delle limitazioni, anno dopo anno, a ulteriori categorie di veicoli.
A Piacenza, sino al 31 marzo 2016, sarà vietata la circolazione ai mezzi a benzina pre Euro e Euro 1, ai veicoli diesel pre Euro, Euro 1, 2 e 3, ai veicoli commerciali diesel pre Euro, Euro 1 e 2, ai ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30. L’inclusione dei mezzi diesel Euro 3 nel blocco aveva suscitato polemiche.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE