Piacenza

Medici alluvionati, aiuti dall’Ordine per riaprire gli ambulatori distrutti

15 ottobre 2015

20151015_173401_resized

Tra coloro che hanno subito pesanti danni dalla alluvione del 14 settembre ci sono anche alcuni medici. In particolare, quelli di Farini si sono visti portare via dalla furia del Nure strumenti e arredi dei propri ambulatori. In loro soccorso arrivano l’Ordine provinciale e l’Enpam, che ieri hanno incontrato i colleghi colpiti per avviare le pratiche di risarcimento. “Per adesso – spiega il presidente provinciale, Augusto Pagani – abbiamo ricevuto sette richieste: due a testa da Farini, Rivergaro e Roncaglia, più una da Travo. Cercheremo di intervenire al meglio, anche perché riaprire uno studio non è importante solo per il professionista, ma per tutta la comunità in cui opera”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE