Con Simone Cristicchi al Municipale il dramma degli esuli italiani in Istria

10 novembre 2015

Simone Cristicchi-800

Tutto esaurito annunciato questa sera alle 21 al Teatro Municipale, che con il cantautore romano Simone Cristicchi e il suo ultimo spettacolo Magazzino 18, alza il sipario su Altri percorsi, il secondo cartellone della stagione Tre per te di Teatro Gioco Vita.

Al centro di questo “musical civile” – come lo definisce lo stesso Cristicchi – c’è una pagina di storia nazionale dolorosa e trascurata, quella degli esuli italiani che lasciarono le proprie case in Istria e Dalmazia in seguito al Trattato di Parigi del 1947, che riconsegnava quelle terre alla Jugoslavia dopo l’”italianizzazione” forzata del fascismo, gli orrori della guerra e i massacri nelle foibe.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE