“Scelta in comune” a Calendasco: ok a donazione su carta d’identità

13 novembre 2015

logo aido

Anche Calendasco aderisce al progetto “Scelta in comune” che dà la possibilità ai cittadini di esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti in occasione del rinnovo e rilascio della carta d’identità elettronica o cartacea.
Gli interessati potranno presentarsi, da lunedì 16 novembre presso l’ufficio anagrafe e compilare un modulo. I dati verranno poi inseriti in un particolare database.

“Ci siamo attivati per realizzare questo progetto – ha spiegato il sindaco di Calendasco Francesco Zangrandi – perché riteniamo che sia importante sensibilizzare la popolazione a un maggior senso civico e dare la possibilità a chi è gravemente malato di avere una speranza in più là dove un’altra vita si è spenta”.

Gianni Beghi, presidente di Aido di San Nicolò, Calendasco e Rottofreno ha espresso grande soddisfazione: “Siamo tra i primi, assieme a pochi comuni della provincia, ad avere aderito a questa iniziativa e speriamo che altri seguano il nostro esempio”.

calendasco municipio

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE