Val Nure

Quasi pronto il super guado di Folli. Al via il consolidamento pile a Ponte

16 novembre 2015

Ponte di Folli, Ferriere

Ponte di Folli, Ferriere

Ancora pochi giorni di attesa e sarà completato il guado di Folli: sostituirà il ponte stradale sul rio Castello crollato nella notte tra il 13 e il 14 settembre. Si tratta di un intervento da 350mila euro, finanziati dal dipartimento di Protezione civile regionale e realizzato dall’impresa Cogni. Si tratta di un intervento molto interessante dal punto di vista tecnico, con una struttura policentrica che consente il passaggio di acqua e anche di eventuali tronchi. Sul guado provvisorio di attraversamento, che si aprirà a breve con barriere di protezione e semaforo di allertamento, potranno transitare mezzi pesanti e corriere, a testimonianza di come si tratti di un percorso solido dal punto di vista strutturale.

Nel frattempo, partono oggi i lavori di consolidamento sulle due pile del ponte storico di Pontedellolio, pesantemente danneggiato dalla piena eccezionale del Nure il 14 settembre scorso. Ad effettuare i lavori è la Elios di via Bubba a Piacenza. Il cantiere, da 600mila euro, procede con 3-4 persone al lavoro ogni giorno.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE