Provincia

Bimbo di sette mesi rischia di annegare nella vasca da bagno

23 novembre 2015

Eliambulanza (3)-800

Un bimbo di soli sette mesi è quasi annegato mentre era con il fratellino di quattro anni nella vasca da bagno di casa nella Bassa Valtrebbia. La dinamica del gravissimo incidente domestico accaduto nel corso della mattinata di ieri, è ancora in gran parte da chiarire. Sembra che il neonato sia finito sott’acqua all’interno della vasca dove si trovava con il fratellino di quattro anni al momento del bagnetto. Sembra che il piccolo di sette mesi fosse seduto su un apposito sgabello, utilizzato per fare il bagno in sicurezza. Sono stati i genitori a dare l’allarme: trasportato d’urgenza al pronto soccorso, il bambino si trova ora ricoverato alla clinica Mangiagalli di Milano dove è arrivato a bordo dell’elicottero del 118. La prognosi è riservata.
Il servizio completo su Libertà in edicola oggi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE