Val D'Arda

Morte di Daniela Puddu, Dario Rizzotto condannato a 11 anni

1 dicembre 2015

Omicidio Puddu

Undici anni di reclusione per omicidio preterintenzionale. E’ la condanna che è stata inflitta questa mattina dalla Corte d’Assise del Tribunale di Piacenza, presieduta da Italo Ghitti, a Dario Rizzotto,  accusato di aver ucciso Daniela Puddu spingendola giù dalla finestra della sua camera da letto nell’appartamento del condominio popolare di via Illica a Fiorenzuola il 14 giugno dello scorso anno.
La motivazione verrà depositata tra 90 giorni.

L’imputato è stato condannato anche al risarcimento della parte civile per 30mila euro.

Il legale difensore di Rizzotto, Andrea Bazzani presente in aula, ha già annunciato che presenterà ricorso.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE