Piacenza

Anziana sequestrata dai ladri a Borgotrebbia: “E’ il quinto furto”

9 dicembre 2015

Polizia

“E’ la quinta volta che subiamo un furto, ma non ci abitua mai”. A parlare è il proprietario di una villetta a Borgotrebbia, presa di mira ieri sera dai ladri che hanno rinchiuso sua moglie in camera da letto e poi hanno fatto razzia di anelli e gioielli. La donna, nonostante la paura, è riuscita coraggiosamente a telefonare al marito, che, come racconta a Telelibertà, si è precipitato a casa, contattando anche la polizia. I malviventi però si erano già allontanati.

NOTIZIA DELLE 7  – Ladri in un’abitazione di Borgotrebbia. Spariscono tre anelli d’oro del valore di qualche migliaio di euro. E’ accaduto ieri sera in via Agosti. I ladri,  con i volti nascosti da cappucci, sono riusciti a scassinare la porta d’ingresso e ad entrare nell’abitazione, dove hanno minacciato e rinchiuso l’anziana proprietaria in una stanza. Hanno quindi rovistato dappertutto, fino a quando hanno trovato gli anelli, per poi allontanarsi indisturbati.

Prima di andarsene hanno aperto la porta della stanza dove avevano rinchiuso la donna. Sul colpo indaga la polizia. I ladri rischiano un’accusa di rapina o di concorso in sequestro di persona.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE