Provincia

SS45, lavori per 45 milioni: “Ha vinto il lavoro di squadra”

19 dicembre 2015

Vecchi lavori sulla Statale 45 di Valtrebbia

Vecchi lavori sulla Statale 45 di Valtrebbia

“Un piano di investimenti di Anas da 45 milioni per la messa in sicurezza e l’ammodernamento della Statale 45 e una nuova norma che destina risorse anche alle strade provinciali danneggiate da alluvioni, in particolare in Valnure”. L’annuncio arriva dal sottosegretario all’economia Paola De Micheli, che precisa come entrambi i provvedimenti siano stati inseriti nella Legge di Stabilità, in fase di approvazione finale. Rientreranno nei piani di Anas a partire da gennaio, grazie alla norma di riprogrammazione inserita sempre nella legge di stabilità. Il primo stralcio di lavori da 6 milioni interesserà il tratto di strada statale nel comune di Marsaglia, con l’intervento sul ponte messo a dura prova dall’alluvione del settembre scorso.

“Dopo una serie di incontri con il presidente di Anas Gianni Vittorio Armani – spiega Paola De Micheli – e il punto tecnico effettuato dal presidente dell’Unione dei Comuni della Valtrebbia Lodovico Albasi coi tecnici del compartimento regionale, posso confermare che il piano per la Statale 45 entrerà nella programmazione di gennaio, prevista dalla Legge di Stabilità. Da subito verranno finanziati i cantieri per la manutenzione straordinaria con i primi 6 milioni di stanziamento, per un totale di 45 milioni di intervento totale”.

“Questo primo stralcio di lavori a Marsaglia – spiega il presidente dell’Unione Lodovico Albasi, che ha seguito il progetto dal punto di vista esecutivo – consentirà di rispondere alle esigenze più immediate di recupero dei danni dell’alluvione. Sempre coi tecnici di Anas stiamo lavorando al progetto di ammodernamento del tratto di Statale 45 compreso tra Cernusca e Rivergaro, con l’adeguamento e la messa in sicurezza sul tracciato già esistente”.

“Una svolta epocale per ammodernare la Statale 45”. Dopo anni di annunci andati delusi, ecco la notizia che tutto il territorio attendeva: 45 milioni di euro che potrebbero diventare 50 per sistemare e mettere in sicurezza la strada che attraversa la Valtrebbia da Rivergaro fino al confine ligure, di cui 15,8 milioni certi e già cantierabili per il tratto Cortebrugnatella-Gorreto. A febbraio saranno il ministro per le Infrastrutture e i trasporti Graziano Delrio e il presidente e ad di Anas Gianni Armani a presentare nel dettaglio i lavori che saranno inseriti nell’aggiornamento del contratto di programma Anas del 2016. A confermare la notizia oggi i consiglieri regionali Katia Tarasconi e Gianluigi Molinari, il presidente Anci per i piccoli comuni e delegato Pd per la montagna Massimo Castelli e il Direttore dell’Agenzia del Demanio Roberto Reggi. “Un lavoro di squadra fondamentale per far inserire la Statale 45 tra le priorità dell’agenda Anas” hanno detto gli esponenti del Pd.  Al momento sono accantonati 15,8 milioni per il tratto Cortebrugnatella – Gorreto più 3,5 milioni per la progettazione dei lavori del tratto Rivergaro – Cernusca con la possibilità concreta, se il territorio riuscirà a lavorare insieme, di avere accesso ad altri 30 milioni.

Ammodernamento della Statale 45

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE