Perforazione dell’intestino dopo colonscopia, due casi a Fiorenzuola

06 Febbraio 2016

ospedale fiorenzuola  interni 04

Ricoverati nel reparto di chirurgia per la perforazione dell’intestino dopo una colonscopia.
È accaduto a due pazienti che nell’ultima settimana sono stati sottoposti all’esame nell’ospedale di Fiorenzuola. Sottoposti ad intervento chirurgico, la prognosi è stata subito sciolta. L’ospedale si difende: “In otto anni 3.200 esami e solo tre complicanze”.

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà