Sorprese a forzare una porta di casa: due 20enni arrestate a Fiorenzuola

10 Febbraio 2016

ladri

Sono stati i residenti della zona di via Tanzi a Fiorenzuola a notare due giovani nomadi di 24 e 26 anni, che si aggiravano all’interno di alcune palazzine con fare sospetto. Le due, pluripregiudicate per reati contro il patrimonio, di origine croata, ma domiciliate in un campo nomadi di Modena, sono state sorprese dai carabinieri, mentre tentavano di forzare l’ingresso di alcuni appartamenti, facendo scorrere tra la serratura e la maniglia un oggetto in plastica, solitamente utilizzato per custodire le carte di credito. Per entrambe le giovani è scattato l’arresto. Sul posto sono intervenute due pattuglie, una del radiomobile e l’altra della stazione principale. Le due donne verranno processate domattina per direttissima.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà