Perde la testa e colpisce la moglie in faccia con il ferro da stiro

17 Febbraio 2016

Violenza sulle donne

Stavano discutendo animatamente quando all’improvviso la situazione è degenerata. Un uomo ha perso la testa nel corso di una lite con la moglie e le ha scaraventato contro un ferro da stiro colpendola violentemente al volto. La donna si è accasciata a terra e le sue grida di dolore e disperazione sono state sentite dai vicini di casa che hanno chiamato subito i soccorsi. La vittima della violenza è stata portata all’ospedale da un’ambulanza del 118. In pronto soccorso la donna è stata sottoposta alle cure del caso. E’ accaduto ieri mattina in via Boselli. Protagonisti dell’episodio, una coppia di cittadini sudamericani. All’origine del diverbio ci sarebbero futili motivi.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà