Seconda farmacia a Rottofreno, archiviazione per Sartori e Guidotti

07 Aprile 2016

rottofreno

“Non fu ci fu alcun tentativo di corruzione per l’apertura della seconda farmacia di San Nicolò”: con questa motivazione mercoledì mattina il gip ha ufficialmente archiviato l’ipotesi di reato nei confronti dell’ex vicesindaco di Rottofreno Valerio Sartori e del farmacista Giancarlo Guidotti.

Secondo l’accusa l’amministratore avrebbe in qualche modo favorito Guidotti nell’apertura di una seconda farmacia, pilotando il bando di assegnazione con una mazzetta di denaro consegnata furtivamente in un bar. Un’ipotesi che non ha però trovato alcun riscontro per mancanza di elementi sufficienti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà