Piacenza

Atti osceni davanti a ragazzine in piazzale Plebiscito. Due denunce

22 aprile 2016

pattuglia della polizia-800

Un uomo e una donna seminudi avrebbero compiuto atti sessuali davanti a tre ragazze minorenni. E’ accaduto mercoledì pomeriggio alle 15.30 in piazza Plebiscito. Sul posto è accorsa la volante. A chiamare la polizia le tre minorenni, a cui l’uomo che era sulla panchina con la donna, si sarebbe rivolto con toni poco amichevoli. Le tre giovani si sono subito allontanate e arrivando in piazza Cavalli si sono imbattute in una pattuglia della volante che stava transitando per normali controlli. Alla vista della pattuglia le ragazze hanno chiesto l’aiuto degli agenti, spiegando cosa fosse accaduto. La coppia è stata identifica per un quarantenne piacentino e per una quarantenne sudamericana. Entrambi sono stati denunciati per atti osceni in  luogo pubblico e sanzionati per ubriachezza molesta. L’uomo è stato inoltre denunciato per resistenza, violenza, minacce ed oltraggio a pubblico ufficiale.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE