Al parco con due coltelli e marijuana: tenta la fuga, preso dalla polizia

08 Maggio 2016

IMG_4612.JPG

Se ne andava in giro per il parco della Galleana con due coltelli e uno spinello in tasca. Così un nordafricano è stato denunciato dalla Polizia per porto abusivo di arma e segnalato come assuntore di stupefacenti.

È successo attorno alle 17 di sabato pomeriggio. Una volante della Polizia era al parco per effettuare il servizio di controllo quando gli agenti hanno notato due nordafricani seduti su una panchina. Entrambi si sono dimostrati piuttosto nervosi all’arrivo degli agenti, tanto che uno dei due si è alzato di scatto ed ha iniziato a fuggire verso via Lanza.

Così, è scattato un breve inseguimento ma lo straniero è riuscito a far perdere le sue tracce. Gli agenti si sono così concentrati sull’altro ragazzo che, nel frattempo, era rimasto seduto sulla panchina. Addosso aveva uno spinello di marijuana oltre ad un coltello a serramanico. Il ragazzo fermato, che è risultato clandestino, è stato denunciato per porto abusivo di coltello e segnalato come assuntore di stupefacenti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà