Piacenza

Arpae, a Piacenza resta il centro sulla radioattività. Attrezzature donate alle scuole

28 giugno 2016

20160628_102743_resized

L’Arpae ha avviato il processo di smantellamento del suo laboratorio integrato in favore dei centri di Reggio Emilia, Bologna e Ravenna. Piacenza diventerà il punto di riferimento regionale per le sole attività di radioattività ambientale e di isotopia ambientale. “Ci è sembrato corretto destinare alle scuole superiori piacentine tutta la strumentazione, i supporti e i reagenti che non sono andati ai laboratori regionali – ha dichiarato Giuseppe Biasini, direttore di Arpae Piacenza- a luglio inizieranno i lavori di ristrutturazione per creare nei laboratori ormai vuoti gli uffici della Provincia, accoglieremo i nostri colleghi che si occupano di ambiente ed energia”.
Oltre alle scuole superiori “Gioia”, “Isii Marconi” e “Respighi”, le attrezzature andranno anche alla scuola professionale di Maglaj a 150 chilometri a nord di Sarajevo.

20160628_103622_resized 20160628_103942_resized

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE