Provincia

Furti di computer e stereo dall’area ecologica di Rottofreno. Arrestato tunisino

29 luglio 2016

FURTO_ROTTOFRENO

Da giorni si introducevano nell’area di smaltimento rifiuti di Rottofreno per rubare attrezzatura elettronica. Tre persone sono state individuate e inseguite dai carabinieri e dalla polizia municipale mentre cercavano di rubare computer e impianti stereo, pronti per essere caricati su un furgone parcheggiato all’esterno della struttura. Due sono riusciti a fuggire, uno è stato raggiunto e arrestato: si tratta di una pregiudicato tunisino, in manette per il reato di furto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE