Piacenza

Consiglio comunale: via libera al maxi-piano urbanistico del Consorzio agrario

1 agosto 2016

Riqualificazione area ex consorzio agrario

La maggioranza ritrova il numero legale giusto in tempo per sancire il “pubblico interesse” del piano di riqualificazione della maxi area del Consorzio agrario “Terrepadane” che insiste su via Colombo. Il via libera alle “linee di indirizzo”, di quello che i più hanno definito il progetto urbanistico più importante degli ultimi dieci anni, è arrivato con il voto favorevole del centrosinistra. I partiti del centrodestra – Forza Italia, Lega Nord, FdI-An e Pc Viva – hanno optato per un voto d’astensione lasciando trasparire un giudizio più clemente sulla pratica rispetto a quello che era trapelato nella discussione della settimana scorsa. Contrario è rimasto il solo Movimento 5 stelle che, con la capogruppo Mirta Quagliaroli, ha accolto quasi con stupore la circostanza di essere rimasto il solo a opporsi così strenuamente al piano.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE