Piacenza

“Lei assomiglia a mia nonna”, ladra abbraccia e deruba anziana di 82 anni

30 settembre 2016

Copyright Germogli Riccardo

Copyright Germogli Riccardo

“Ma lo sa che lei assomiglia a mia nonna?”. Con questa frase una donna ha avvicinato e abbracciato una pensionata piacentina, sganciandole dal collo con grande abilità una collanina con medaglietta d’oro. Il furto con destrezza è avvenuto ieri, 29 settembre, intorno a mezzogiorno in via Colombo, all’altezza di via Modonesi. La vittima è una signora di 82 anni stava aspettando l’autobus.

Nel pomeriggio, le Volanti di polizia con pattuglie dei nuclei prevenzione crimine di Reggio Emilia e della polizia municipale hanno avviato una serie di controlli nel cosiddetto quartiere Roma, nel corso di questo servizio sono state fermate ed identificate numerose persone.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE