Provincia

Ragazzo spara due colpi dalla finestra, mobilitazione a Montechino

7 ottobre 2016

Montechino giovane barricato  1
Attimi di paura a Montechino di Gropparello dove un giovane ha sparato due colpi di pistola dalla finestra di un’abitazione. Il fatto si è verificato questa mattina, venerdì 7 ottobre. Un’ambulanza e gli agenti della polizia municipale si sono presentati per eseguire un tso (trattamento sanitario obbligatorio) nei confronti del 25enne residente a Piacenza che si trovava nell’abitazione della nonna nel comune di Gropparello. Il giovane si è opposto e si è barricato in casa ma all’arrivo dei carabinieri ha esploso due colpi dalla finestra. A quel punto sono arrivati i rinforzi dei carabinieri da Fiorenzuola e Piacenza, un mediatore giunto appositamente da Parma e i vigili del fuoco. La strada è stata chiusa al traffico.  La trattativa si è protratta fino al primo pomeriggio quando il giovane si è arreso ed è stato condotto in ospedale. Addosso aveva un coltello e all’interno dell’abitazione i militari hanno trovato 4 pistole scacciacani (una era quella con cui aveva sparato), 2 carabine ad aria compressa, un machete, una balestra e 4 coltelli oltre a 15 grammi di marijuana.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE