Piacenza

Bagno di folla per Piero Angela.
Consiglio ai giovani: “Siate flessibili”

26 novembre 2016

IMG-20161126-WA0010

“Questa sala è straordinaria, avevo già visto Piacenza in passato e la trovo una bella città. Purtroppo io non riesco mai a fermarmi abbastanza nei posti, sono sempre in viaggio”. Sorridente e cordiale, il divulgatore scientifico Piero Angela, 87 anni, è stato accolto da un vero e proprio bagno di folla nel salone di palazzo Gotico, gremito da centinaia di giovani che hanno chiesto autografi e foto di rito al conduttore televisivo, celebre volto della trasmissione “Quark”.
Ai microfoni di Telelibertà, Piero Angela ha commentato l’evento che lo ha portato a Piacenza, ovvero il seminario in ricordo del fisico piacentino Edoardo Amaldi organizzato dall’Unione Giornalisti Italiani Scientifici per il suo cinquantenario.
È stata l’occasione anche per parlare con Angela del mondo della televisione, che dal ’68 lo ha visto tra i protagonisti e che a suo avviso “purtroppo è sempre più legata alle logiche della concorrenza e della pubblicità” e dei giovani di oggi ai quali il noto conduttore ha consigliato di “essere flessibili e cercare l’eccellenza”.
La giornata dell’Ugis ha visto tra i partecipanti anche Roberto Battiston, presidente dell’Agenzia spaziale italiana e di Lucio Rossi, il piacentino responsabile del progetto sull’alta luminosità del Cern che questa mattina è intervenuto alla Fondazione di Piacenza e Vigevano.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE