Piacenza

Via Degani, bruciato defibrillatore agli Orti. “Gesto incomprensibile”

28 dicembre 2016

15726605_10207282435799896_2731686548992037995_n

Il defibrillatore degli Orti di via Degani è stato bruciato. Lo ha comunicato il presidente di Progetto Vita Daniela Aschieri sul social network Facebook. Aschieri ha commentato: “Un gesto stupido. Una persona ogni 8 minuti in Italia muore per arresto cardiaco, grazie a questi preziosi strumenti abbiamo già salvato la vita di 105 cittadini e c’è chi li distrugge. Un gesto davvero incomprensibile”.

Progetto Vita ha avviato una colletta per ricomprare il defibrillatore vandalizzato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE