Bullismo, “Le famiglie vigilino di più sull’uso dei social”

21 Febbraio 2017

«Le famiglie devono vigilare di più sui figli e sull’uso che fanno delle nuove tecnologie».
Secondo Marco Maggi, già membro della Commissione nazionale sul bullismo e consulente del ministero della Pubblica istruzione, si contrasta anche così il bullismo, fenomeno ormai sempre più diffuso a scuola e su Internet.

Di bullismo e delle sue derive si è occupata la puntata di Fuori Sacco Express Salute condotta dalla giornalista Marzia Foletti andata in onda ieri sera su Telelibertà. Oltre a Maggi erano ospiti Sabina De Olmi, psicologa; Salvatore Blasco, dirigente della Squadra Mobile della polizia di Piacenza; Cristina Bolzoni, coordinatrice Gruppo manovre salvavita pediatriche della Croce rossa di Piacenza. Un approfondimento durante il quale si è tentato di capire come riconoscere il bullismo, chi lo mette in atto e chi lo subisce, come intervenire se si è genitori e insegnanti, e che ruolo hanno le forze dell’ordine.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà