Va a pranzo dagli amici dei genitori e ruba dalla casa una PlayStation: 14enne denunciato

26 Aprile 2017

Un ragazzino di soli 14 anni è stato denunciato alla Procura dei minori di Bologna perché accusato di aver rubato una PlayStation e vari accessori dalla casa di un amico dei genitori.  Il furto risale a qualche settimana fa, quando un cinquantenne di Rottofreno aveva invitato a pranzo un gruppo di amici. Il figlio di una coppia si era alzato da tavola durante il pasto ed era ricomparso al momento dei saluti, indossando un pesante giubbotto nonostante la giornata fosse calda e soleggiata.

Qualche tempo dopo il padrone di casa si accorse che dallo studio mancavano la consolle e i relativi accessori. Aveva quindi presentato denuncia ai carabinieri di San Nicolò, sottolineando anche l’anomalo abbigliamento del ragazzino. I militari, dopo una breve indagine, hanno perquisito la casa di Piacenza del 14enne, trovando tutto il materiale scomparso.

Inevitabile la denuncia per furto aggravato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà