Allerta: domani piogge intense e temperature ancora sotto la media

08 Maggio 2017

Ancora piogge intense si riverseranno sul nostro territorio. La protezione civile dell’Emilia Romagna ha emanato uno stato di allerta da mezzanotte del 9 maggio per 24 ore per criticità idrogeologica. Le previsioni meteo confermano l’arrivo di temporali sulla provincia di Piacenza.
I dati previsionali del Centro funzionale Arpae Emilia-Romagna indicano un afflusso di aria fredda dal nord Europa. I temporali previsti interesseranno l’intera regione e saranno di forte intensità in Romagna. I temporali possono essere causa di allagamento di locali interrati o a pianterreno lungo le vie dove defluisce l’acqua, provocare temporanee interruzioni della rete stradale e ferroviaria nei tratti vicini a canali, sottopassi, tunnel e avvallamenti, innescare colate di fango e detriti, smottamenti e voragini. Si possono ingrossare le acque superficiali ed i corsi d’acqua minori, compresi i canali di bonifica, provocando inondazioni delle aree limitrofe, per effetto di situazioni critiche locali come tombature, restringimenti ed occlusioni delle luci dei ponti. Bisogna prestare attenzione anche ai fulmini e al potenziale rischio di innesco di incendi.
Per i cittadini: la protezione civile consiglia di mantenersi costantemente informati sull’evolversi della situazione, prestando attenzione agli aggiornamenti diffusi attraverso il portale https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/.

Dal 2 maggio è online il portale Allerta meteo Emilia-Romagna e sono attive le nuove procedure per intervenire in caso di maltempo con precise corrispondenze tra codice colore e fase operativa.
In particolare: colore giallo significherà per gli amministratori la necessità di fare scattare almeno la fase di attenzione, colore arancione il preallarme, rosso l’allarme.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà