San Lazzaro, genitori diventano imbianchini per dipingere la scuola

29 Giugno 2017

I pennelli, l’antiruggine, la vernice. Bisogna essere precisi per ridipingere una cancellata. Un lavoro non facile se si pensa che gli imbianchini improvvisati non sono altro che i genitori dei bambini che frequentano la scuola elementare di San Lazzaro. Una manutenzione necessaria delle aree esterne, tra cui anche la verniciatura di un muro divisorio, attuata volontariamente da un manipolo di papà e nonni che fanno parte dell’associazione Genitori Piacenza 4. L’iniziativa si inserisce in una serie di progetti di cittadinanza attiva ideata dalle insegnanti della scuola elementare con il patrocinio del comune di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà