Congresso europeo

Defibrillatori in impianti sportivi: 90% delle persone si salva. Progetto Vita a Barcellona

26 agosto 2017

Parla piacentino il più grande congresso cardiovascolare al mondo che parte oggi, 26 agosto, a Barcellona con oltre 500 sessioni di esperti. Sarà infatti presente Progetto Vita con i dati relativi agli arresti cardiaci negli impianti sportivi. Il primario della cardiologia di Castel San Giovanni Daniela Aschieri e l’elettrofisiologo Diego Penela si renderanno portavoce dei risultati ottenuti e dell’esperienza locale. I dati dimostreranno che negli impianti dove è collocato un defibrillatore la sopravvivenza raggiunge il 90%. Praticamente 9 persone su 10 si salvano e tornano a vivere normalmente. Progetto Vita, nato nel 1998, ha reso Piacenza la città più cardioprotetta d’Europa, sarà presentato alla stampa internazionale e potrà essere adottato in altri Paesi salvando sempre più vite.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE