Piacenza

Salvataggio in acqua, come fare. Simulazione della Croce rossa

18 settembre 2017

Non serve essere medico o infermiere, tutti quanti possiamo essere in grado di salvare una persona che rischia di morire per annegamento. Ci vogliono sangue freddo, nervi saldi e la consulenza telefonica immediata del 118 per eseguire le manovre corrette. Proprio quelle che la Croce Rossa di Piacenza ha mostrato al Polisportivo di largo Anguissola, dove è andata in scena una simulazione di salvataggio in acqua. Protagonisti i gruppi dei volontari delle manovre salvavita pediatrica, gli Opsa e i membri dell’unità cinofila della Cri, che hanno inscenato alcune situazioni di emergenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE