Finto agente

Truffa ad anziana in via De Meis: spariscono borsetta, documenti e collana

5 ottobre 2017

Ennesima truffa ad anziani, questa volta in via De Meis, ai danni di una anziana di 79 anni che è stata derubata di una collana di perle e una borsetta di pelle contenente documenti.

La tecnica è una delle solite: un finto agente si è presentato a casa di una signora di 84 anni, sostenendo che si erano verificati alcuni furti nel condominio e mostrando una foto incorniciata all’anziana che l’ha riconosciuta per sua. Nonostante le sue insistenze di controllare se non fosse stato rubato qualcosa in casa, il truffatore non è riuscito a sottrarre nulla, e ha quindi chiesto di essere accompagnato dalla vicina di casa, possibilmente anziana, per verificare non fosse stato rubato qualcosa da lei. È stato così accompagnato dalla 79enne nella cui casa, con l’aiuto di un complice arrivato in un secondo momento, ha compiuto il furto.

Le indagini sono condotte dalla polizia.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE