Lavori per 100mila euro

Nuove difese spondali e opere idrauliche lungo il Nure ad Albarola

20 ottobre 2017

 

Con la realizzazione di nuove difese spondali e opere idrauliche per un valore di 100mila euro, che serviranno a mettere in sicurezza l’abitato, entrano nel vivo i lavori a Follo di Albarola, la località nel comune di Vigolzone più colpita durante i tragici eventi alluvionali del settembre 2015 in seguito ai quali, in fase di ricognizione danni, il Servizio Tecnico di Bacino aveva già previsto piccoli interventi di regimazione idraulica, ora rivisti e incrementati.

Soddisfatto il sindaco Rolleri: “E’ stata la zona del nostro comune in cui si sono verificati i danni più ingenti alle abitazioni, e l’amministrazione ha chiesto uno sforzo alla Regione per aumentare il livello di sicurezza rispetto a quanto previsto dal primo stralcio del progetto”.

 

Nelle prossime settimane, il Comune provvederà a segnalare alla Regione gli altri punti critici del territorio che necessitano di interventi urgenti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE