Castel San Giovanni

Lascia il cane in condizioni precarie in una rimessa: proprietario denunciato

26 luglio 2018

Un segugio istriano di 9 anni è stato sequestrato e affidato alle cure del canile di Montebolzone dopo che la polizia municipale e le guardie zoofile lo hanno trovato in condizioni precarie all’interno di un recinto appena fuori dal centro abitato di Castel San Giovanni. Il cane era dimesso e tenuto in condizioni igienico sanitarie non idonee. Il proprietario è stato denunciato e rischia una multa da mille a 10mila euro.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE