Condizioni serie

Tragedia sfiorata in via Sant’Eufemia: bimbo di quattro anni precipita da diversi metri di altezza

30 luglio 2018

Poteva avere i contorni della tragedia, ma mantiene i toni della drammaticità, l’evento registratosi oggi, lunedì 30 luglio, intorno alle 14, in via Sant’Eufemia. Per cause da accertare, un bambino di 4 anni di nazionalità nigeriana è precipitato da un balcone situato al primo piano, ma comunque a diversi metri d’altezza dal suolo stradale. Un volo di almeno tre-quattro metri e in seguito al quale, alcuni residenti della zona, hanno richiamato l’attenzione dei genitori, lanciando ovviamente l’allarme al 118, giunto tempestivamente sul posto. Il bimbo è stato condotto d’urgenza all’ospedale di Piacenza: le sue condizioni sono serie.

Sembra che l’impatto sull’asfalto sia stato parzialmente attutito da uno specchietto retrovisore di un’auto parcheggiata sul quale il bambino è rimbalzato prima di cadere a terra. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte della polizia che sta interrogando la mamma del piccolo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE