Piacenza

Topi in via Mazzini, il Comune ordina la disinfestazione

6 luglio 2016

via mazzini

Era il 14 giugno quando le telecamere di Telelibertà vi avevano mostrato le condizioni dell’ ex magazzino abbandonato da anni che si trova all’angolo tra via Sant’Eufemia e via Mazzini. Erano state le segnalazioni dei residenti e dei commercianti della zona a chiedere il nostro intervento sul posto. I timori dei vicini riguardavano il tetto sventrato della struttura che a loro dire poteva rappresentare un pericolo per i passanti in caso di crolli, ma anche la continua proliferazione di topi, piccioni, scarafaggi e zanzare, che richiedevano continui interventi di disinfestazione nei palazzi adiacenti. Ai nostri microfoni i diretti interessati si erano rivolti al Comune ed all’Ausl per chiedere un intervento efficace di pulizia e messa in sicurezza dell’area.
L’amministrazione ha risposto a questo appello con un sopralluogo, in seguito al quale lo sportello unico delle attività produttive ha emesso un’ordinanza nei confronti della proprietà dell’immobile: entro 30 giorni dalla notifica, i proprietari sono chiamati a presentare una perizia tecnica per approfondire lo stato della struttura, con le direttive per i lavori di messa in sicurezza del tetto sfondato. Inoltre, entro 60 giorni dalla notifica dell’ordinanza, dovranno essere realizzati i lavori di messa in sicurezza del tetto e la disinfestazione con chiusura dei varchi per piccioni, ratti e scarafaggi. Da noi interpellata, la proprietà spiega di non aver ancora ricevuto l’ordinanza e che valuterà il da farsi non appena le verrà notificato il provvedimento.

L’indirizzo e-mail per le vostre segnalazioni è [email protected].

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE