In Puglia

Colto da malore mentre è alla guida: piacentino in vacanza perde la vita e investe una ragazza

27 agosto 2018

E’ risultato fatale, ad un piacentino di circa 60 anni in vacanza in Puglia, il malore che lo ha colto al volante nella giornata di ieri, domenica 26 agosto. Intorno alle 18 l’uomo, che si trovava a Porto Cesareo, ha accusato un arresto cardiaco che gli ha fatto perdere il controllo della propria auto. La vettura impazzita, che al momento dell’accaduto stava percorrendo una zona di forte congestione stradale, si è quindi diretta verso un gruppo di giovani, urtando una ragazza di 17 anni (per lei solo qualche contusione), e terminando la propria corsa contro un guardrail.

Per il piacentino, come riportato anche dal quotidiano La Gazzetta del Mezzogiornonon c’è stato purtroppo nulla da fare, mentre la moglie che viaggiava al suo fianco (colpita anche lei da un malore) è stata soccorsa dai sanitari del 118.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE