Nuova seduta in Comune

I passivi di Asp, Piacenza Expo e Fondazione Teatri accendono il consiglio

24 settembre 2018

Un minuto di silenzio per Gianluigi Boiardi, ex presidente della Provincia, scomparso improvvisamente la settimana scorsa: si è aperta così la nuova seduta del consiglio comunale di Piacenza. Boiardi è stato ricordato anche in un intervento molto commosso di Giorgia Buscarini: “Guardava al futuro con gli occhi delle nuove generazioni” ha dichiarato l’esponente del Pd.

Primo punto all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio consolidato del gruppo Comune di Piacenza, relativo all’esercizio 2017. Il gruppo comprende enti e società strumentali (consorzi, fondazioni, enti autonomi), controllate e partecipate. Nella relazione si legge che la risultanza è positiva grazie al bilancio del Comune di Piacenza, in quanto le partecipazioni hanno un peso contenuto. Il bilancio delle partecipate è positivo per circa 60mila euro ma il passivo di Piacenza Expo, Asp e Fondazione Teatri e relativa gestione è stato al centro degli interventi dei consiglieri nel dibattito che ha fatto seguito alla relazione dell’assessore al Bilancio Paolo Passoni. Il bilancio è stato approvato con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione dell’opposizione.

Tra gli altri argomenti in discussione mozioni e risoluzioni relative al Bando periferie.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE