Camposanto Vecchio

Vandali a Borgotrebbia, cassonetto buttato dalla scarpata

7 novembre 2018

Un grosso cassonetto spinto giù dalla scarpata dell’argine, con un mucchio di spazzatura rovesciata sul prato ad inquinare la natura. È l’ultima bravata di qualche vandalo lungo il percorso pedonale della foce del fiume Trebbia, nei pressi di Camposanto Vecchio a Borgotrebbia. A pochi chilometri di distanza, in via dei Bazachi, i residenti del quartiere hanno denunciato le pessime condizioni del campo giochi, che nei giorni scorsi è stato trovato ricoperto da graffiti fallici, disegni volgari, bestemmie e svastiche impresse con la vernice spray. La ringhiera metallica è stata abbattuta, creando un grosso varco che rende inutile il lucchetto sul cancello d’ingresso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE